Centro Studi Europeo Pasca | Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me, astronomia ed archeastronomia nel segno dei templari
381
post-template-default,single,single-post,postid-381,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me, astronomia ed archeastronomia nel segno dei templari

PROF. FRANCO FORESTA MARTIN, PROF.SSA SILVIA MOTTA, DOTT. UBERTO TOMMASI, DOTT. VITO AMATULLI, DOTT. SSA MARGHERITA FARNELLI SALA CONFERENZE PALAZZO SAN GIORGIO TRANI

 

Saluti del Presidente Lions Ordinamenta Maris Trani Margherita Farnelli

 

Relatori e temi:

  • Il Professore, Geologo e Scrittore Franco Forest Martin, “COSI’, UN FRUSCIO TRA LE STELLE RIVELO’ IL BIG BANG, Mezzo secolo fa la scoperta che è diventata il paradigma cosmologico dei nostri tempi, redattore scientifico e ambientale del Corriere della Sera
  • La Professoressa Silvia Motta, “IL SIMBOLISMO ASTRONOMICO DELL’ORDINE TEMPLARE”, Archeoastronoma dell’Osservatorio Astronomico di Brera, Milano
  • Lo Scrittore Uberto Tommaso, “LE IMPRONTE INCANCELLABILI DEI TEMPLARI”, autore di alcuni libri sui Cavalieri Templari, ci parlerà della presenza del misterioso ordine a Trani e Sovereto